ATTIVITA’

ATTIVITA’

BUSINESS MODEL – BUSINESS TO WATER

contentB2W

L’innovativo modello di business sviluppato da Frendy Energy prevede una stretta collaborazione da parte di tutti gli attori coinvolti nella rete del valore, al fine di generare ricchezza per ogni soggetto secondo uno schema win-win dove il valore è creato dal sistema e catturato da ogni interlocutore. Fornitori, enti irrigui e stakeholders sono direttamente o indirettamente connessi al sistema Frendy Energy, e fortemente orientati ad una sostenibile crescita nel rispetto dei principi economici, ecologici e sociali. In particolare il sistema prevede, anche attraverso l’utilizzo di strumenti atipici come le royalties del 10% agli enti irrigui e la compartecipazione dei partners strategici al capitale di rischio, una equa ripartizione dei benefici a tutto vantaggio della collettività attraverso il bene comune: l’acqua. Le attività sono condotte con estrema attenzione per quanto riguarda:

•Bilanciamento costi/benefici e costi/efficacia.
•Costi contenuti e principi di estrema economicità attraverso un costante e integrato controllo sulla filiera da parte della società e dei suoi partners.
•Mantenimento dell’integrità ecologica del corpo idrico.


CANALI & SALTI

In Italia l’energia idroelettrica è sempre stata l’energia da fonti rinnovabili più sfruttata per le caratteristiche orografiche del territorio, vantando oltre 2.729 impianti operativi nel 2010. Negli ultimi anni, però, il potenziale idroelettrico costituito da grandi e medi salti, adatti alla costruzione di centrali superiori al MW, si è pian piano esaurito, portando all’attenzione i salti di piccole dimensioni adatti alla realizzazione di impianti mini-idroelettrici. Se è vero che il salto di piccole dimensioni può apparire meno profittevole, gli incentivi da un lato e l’utilizzo di una tecnologia all’avanguardia come quella di Frendy Energy, permettono lo sfruttamento efficace del vastissimo potenziale energetico rappresentato da piccoli salti di almeno 1,5 metri, su corsi d’acqua e canali irrigui regimati di cui l’Italia e il territorio del nord è abbondantissimo. Lo sfruttamento del canale

irriguo rappresenta per Frendy Energy una grande opportunità:
•Elevato numero di salti;
•Basso impatto sul territorio e sul paesaggio;
•Portata costante e controllata;
•Oltre 30 Mw realizzabili su 56 salti nella sola Lombardia.


ENTI IRRIGUI

Gli enti irrigui, sotto il controllo e la vigilanza del Ministero per le Risorse Agricole, Alimentari e Forestali, attengono soprattutto alla realizzazione e gestione di opere di accumulo e trasporto primario di acqua destinata in primis all’uso irriguo. Uno dei territori con la maggior concentrazione di canali irrigui d’Italia corrisponde al territorio affidato al Consorzio di Irrigazione e bonifica dell’Est Sesia.Il sistema di pagamento delle royalties sull’energia prodotta incentiva il Consorzio a dare concessioni per impianti altamente performanti e Frendy garantisce la più alta efficienza sui piccoli salti, massimizzando i benefici per il concedente. L’obiettivo di Frendy Energy è proseguire la collaborazione con il Consorzio dell’Est Sesia ed avviare contestualmente nuove partnership con altri enti irrigui, finalizzate all’ottenimento di nuove concessioni. In tale direzione nei prossimi mesi verrà portato avanti un piano di comunicazione diretto agli oltre 300 enti irrigui disseminati sul territorio nazionale promosso congiuntamente da Frendy ed Est Sesia.

FRENDY ENERGY

Frendy Energy si pone al centro della rete del valore come produttore e sviluppatore, grazie ai suoi partner ed ad una forte impronta di innovazione tecnologica. La società ha sviluppato importanti innovazioni, raggiungendo un notevole vantaggio competitivo come « first mover » nel settore, poco considerato sino ad oggi dai grandi operatori. Tra le innovazioni

sviluppate, che rendono gli impianti Frendy all’avanguardia della tecnologia vi sono:
•Innovativa turbina sviluppata con ABB, con regolazione del flusso grazie agli inverter;
•Sgrigliatore di nuova concezione a catena zincata e sistema idraulico integrato in grado di aumentare l’efficienza e l’automazione dell’impianto anche da remoto;
•Opere idrauliche tecniche come intake e draft tube sviluppato appositamente per essere impiegato su piccoli salti e canali in grado di migliorare il rendimento generale dell’impianto;
•Paratoia piana per regolare il livello del canale;
•Controllo remoto anche da iphone e sistema di allarmi e ripristini altamente funzionali.


FORNITORI

contentFornitori

Frendy vanta rapporti solidi con alcuni fornitori considerati strategici per lo sviluppo del business:
•Partnership consolidate: alcune cementate da una partecipazione diretta nel capitale di Frendy;
•Collaborazione continua: sfruttamento della Spare Capacity dei fornitori in termini di personale, strutture e risorse (metodo Ventura);
•Possibilita’ di scelta tra vari fornitori per medesima categoria.


FRENDY ENERGY 0.3302 (-0.4789%)

Indirizzo di contatto

FRENDY ENERGY SPA
Via Fiume 11 - 50123 Firenze
ITALY.
info@frendyenergy.it
P.IVA 05415440964

Ultime Media

Email Newsletter


Email Newsletter

Sign up for our email newsletters
FRENDY ENERGY SPA
Via Fiume 11 - 50123 Firenze
ITALY.
info@frendyenergy.it
P.IVA 05415440964

© 2014 Friendy Energy. All Rights Reserved

Iscrizione Camera di Commercio di Firenze REA n. 568207 - Capitale Sociale €. 12.287.331,75 interamente versato

  |   Informativa Sulla Privacy